Chi siamo

Umbria Wine Club è un punto di incontro, un luogo ideale di progettazione, di sperimentazione e di promozione. Il vino è il cuore e il pretesto per iniziare unviaggio indimenticabile alla scoperta di territori unici dove le vigne e le cantine si fondono con il paesaggio, l’arte, le tradizioni, la vita.
 
Il centro è l’Umbria, una regione "senza confini", con piacevoli sconfinamenti in alto Lazio e bassa Toscana.
 
Momenti e appuntamenti unici per scoprire la natura e l’ambiente, conoscere le novità delle produzioni, vivere il territorio.
 
 
Riccardo Fausti, presidente di Umbria Wine Club, 27enne, si laurea alla Scuola Interpreti e Traduttori di Trieste e poi in Relazioni Internazionali e Diplomatiche a Gorizia.
I suoi ambiti di lavoro e di interesse, nei quali continua a specializzarsi, sono l’organizzazione di viaggi ed eventi, l’export di prodotti enogastronomici e l’insegnamento dell’italiano a stranieri.
 
Giulia Mastrantonio, 27enne, si occupa della strategia di marketing. Anche Giulia ha un background internazionale, ma ha sempre scelto di focalizzarsi sul digitale, con forte focus sull’e-commerce e sul settore del food& wine. I suoi primi lavori sono stati proprio come sommelier, mentre attualmente si occupa di pubblicità online e marketing analitico.
 
Marco Sciarrini è dottore di ricerca in storia europea, imprenditore e forte appassionato e cultore dell’Umbria: per lui il vino è un “pretesto” per la valorizzazione del territorio.
 
Patrizio Paggi è un forte appassionato di tecnologia, laureato in Ingegneria Informatica e amante della buona cucina e del buon vino: questo lo ha spinto negli anni a diventare sommelier e a frequentare il mondo del vino. Oggi ama definirsi semplicemente un "Tech & Wine Lover"!
 
Sandra Meriziola è una mamma che dopo la famiglia e il lavoro condivide con Umbria Wine Club la storia di un progetto innovativo. Sandra è sommelier e porta al Club l'esperienza maturata nel commerciale enogastronomico.